logo cir33

NEWS ED EVENTI

Scarabeo verde - per una scuola ecosostenibile


Aperte le iscrizioni per l'a.s. 2017-2018 al consueto progetto di educazione ambientale e di sensibilizzazione promosso dall'ATA e dedicato a tutti gli Istituti Comprensivi della Provincia di Ancona. Termine iscrizioni 20 ottobre 2017.

Ogni anno cresce sempre di più l'apprezzamento da parte della classe docente e degli alunni nei confronti dei progetti educativi dell’ATA. Così, anche quest'anno partirà il percorso dedicato a tutti gli studenti e arricchito di interessanti novità, a partire dalla collaborazione con Ludoteca Riù. 
 
Il progetto quest'anno si intitola “SCARABEO VERDE” e propone laboratori tematici, visite guidate e attività artistiche e pratiche, tra cui un concorso per la classe riciclona e unconcorso di creatività per opere di riciclo creativo, rivolti a tutto l’Istituto Comprensivo, a partire dalla scuola dell’infanzia fino alla scuola secondaria di I° grado, allo scopo di offrire un’esperienza formativa continuativa che cambi e si evolva nel tempo e che possa accompagnare l’alunno durante tutto il suo percorso scolastico.
 
Una delle principali novità di quest’anno è rappresentata dalla possibilità di intraprendere il percorso pluriennale per ottenere lo “SCARABEO VERDE”, un riconoscimento da parte di ATA e Ludoteca, dedicato agli Istituti Comprensivi più virtuosi che, partecipando con la maggior parte delle classi alle nostre attività di educazione ambientale, dimostreranno il loro forte impegno nella sensibilizzazione dei propri studenti nei confronti dell’ambiente: gli Istituti Comprensivi che, nell’arco dell’anno scolastico, parteciperanno ai laboratori formativi dell’ATA con tutti i plessi e con almeno il 60% delle proprie classi (dalla scuola dell’infanzia fino alla secondaria di I° grado) potranno ottenere la prima delle quattro parti dello scarabeo. Proseguendo negli anni successivi la collaborazione con l’Ente, sarà possibile completare lo scarabeo ottenendo tutte e quattro le parti e portare a termine il processo di ecosostenibilità intrapreso.
 
Un’altra proposta innovativa che caratterizza l’attività didattica di quest’anno è rappresentata da “SØS Scuola zero Spreco”, un percorso didattico finalizzato a promuovere una corretta cultura del cibo sano e del non-spreco che possa trasmettersi, per il tramite degli alunni, anche alle famiglie. Questo progetto, che vuole coinvolgere l’intero Istituto Comprensivo in un percorso di sensibilizzazione condiviso, nasce dalla crescente sensibilità dimostrata da parte di cittadini e istituzioni verso il tema degli sprechi alimentari, nonché dalle azioni virtuose già intraprese nel territorio.
 
Parallelamente ai laboratori per gli alunni, anche quest’anno l’ATA propone a tutti gli insegnanti, in particolare a quelli delle classi aderenti, tre corsi di approfondimento su alcune delle tematiche abbracciate dai laboratori, tenuti da esperti della materia e interamente gratuiti per i partecipanti. Al termine dei corsi sarà rilasciata una guida didattica e un attestato di partecipazione al corso prescelto.
Alcuni corsi saranno ripetuti in due sedi differenti, per favorire la partecipazione di tutti gli insegnanti:
        -  Ancona, presso la sede COOSS Marche – via Saffi n. 4
        -  Jesi, presso la sede ATA Rifiuti - viale dell’Industria n. 5
Di seguito, le date e la durata dei singoli corsi:
 
-  Raccolta differenziata: semplici passi per pratiche semplici: 1 pomeriggio, durata complessiva 3 ore
        -  Jesi, martedì 21 novembre 2017, dalle 16.30 alle 19.30
        -  Ancona, martedì 14 novembre 2017, dalle 16.30 alle 19.30
 
-  Compostaggio domestico a scuola: dal rifiuto all’orto scolastico: 1 pomeriggio, durata complessiva 3 ore
        -  Jesi, mercoledì 15 novembre 2017, dalle 16.30 alle 19.30
        -  Ancona, mercoledì 22 novembre 2017, dalle 16.30 alle 19.30
 
-  Teatro creativo: il corpo del teatro è bambino, il corpo del bambino è teatro: 3 pomeriggi, durata complessiva 9 ore
        -  Jesi, giovedì 9, 16, e 23 novembre 2017, dalle 16.30 alle 19.30
I contenuti sono dettagliatamente descritti nel documento allegato.
 
All’offerta didattica qui presentata (descritta in dettaglio nel documento allegato, scaricabile dal link sottostante), potranno aderire sia le singole classi interessate che gli interi plessi o Istituti Comprensivi. Ogni percorso è studiato per assecondare le esigenze e le competenze delle diverse fasce di età; si consiglia, pertanto, di seguire le indicazioni riportate in ciascun laboratorio in merito alla classe cui esso è destinato.
 
A conclusione dell’anno scolastico, il Comune sede dell’Istituto Comprensivo che avrà aderito alle proposte didattiche dell’ATA con la più elevata percentuale di alunni potrà ospitare la decima edizione di RiciclOlimpiadi, il consueto appuntamento di maggio con la manifestazione ludica dedicata al riciclo: una serie di coinvolgenti attività all’aperto durante le quali gli alunni avranno modo di confrontarsi e divertirsi con giochi realizzati esclusivamente con materiali di recupero.
 
MODALITÀ PER L’ADESIONE
Il progetto è interamente finanziato dall’ATA ed è quindi gratuito per gli aderenti. Le classi intenzionate a iscriversi alle attività previste per ogni scuola, dovranno far pervenire, tramite e-mail all’indirizzo educazione@atarifiuti.an.it, le schede di adesione (allegato scaricabile dal link sottostante) debitamente compilate per ogni classe, entro e non oltre venerdì 20 ottobre 2017 (solo per i corsi di aggiornamento, il termine per le adesioni è anticipato a venerdì 29 settembre 2017).
 
Le schede di adesione presenti nell’Allegato 2 sono così suddivise:
Scheda A: adesione scuole dell’infanzia
Scheda B: adesione scuole primarie a laboratori e uscite didattiche
Scheda C: adesione scuole primarie concorso “Ricicliamo con Classe!”
Scheda D: adesione insegnanti ai corsi di aggiornamento
Scheda E: adesione scuole secondarie di I grado
Scheda F: adesione Istituti Comprensivi al progetto “SØS Scuola zero Spreco”
 
Per ulteriori informazioni contattare i seguenti recapiti:
- telefono: 0712867264;
- e-mail: educazione@atarifiuti.an.it.


Materiale scaricabile:


news